20/07/09

Spigole e serra d'estate

Una piccola riflessione all'inizio...non so se a voi capita, ma spesso a me succede di fare belle pescate o comunque godere di emozioni particolari a pesca, prorpio in quei periodi un pò sfortunati.
Quando la vita è più dura, faticosa e sono più le cattive che le buone notizie, ecco che il mare mi regala sempre qualcosa...credetemi preferirei cappottare all'infinito, però è bello, è come un amico che decide di farti un regalo prorpio quando ti serve...
Ora basta riflessioni (a cui mi lascio andare spesso con troppa facilità) e vi racconto il mio sabato mattina (domenica ho cappottato di brutto!)
Sveglia alle 4 e si parte io e simone alla ricerca di qualche pesce in un tratto di scogliera bassa e mista che di questa stagione potrebbe fruttare qualche pesce...
Li si trova alessio, bello caldo del cappotto della sera prima!
Si parte e questa volta affronto il tratto con due canne, la labrax nello zaino per i serra appena si alza un pò il sole, e in mano la cannetta che ultimamente mi sta regalando tante emozioni e soddisfazioni, la lamiglass 1/2 oncia da popping montata da alessandro che abbinata con un certate 2500, treccetta da 10 lb e finale del 28 è la compagna perfetta per i miei amati siliconcini da finesse....
Parto come al solito, mi avvicino al punto prescelto, lancio a sinistra, dritto, a destra stando un pò arretrato e se non vedo nulla continuo....ma dopo pochi lanci qualcosa bolla sulla mia gommetta da 4' montata su una testina da 1/16...incanno il pesce e sembra bello...due testate e mi sfila 40 metri di treccia!! Non si ferma, ancora non c'è tanto sole e non si capisce bene cosa sia, ma subito pendo ad una spigolona da urlo come quello che piazzo a simone per farlo venire da me per aiutarmi!.
Il pesce ad un certo punto si blocca e se ne va 30 metri a destra lungo la scogliera...vedo sbiancare e credo davvero nella spigolona, ma ad un certo punto si ferma e parte verso di me con due tre salti che non lasciano dubbi...è serra, un serra da 2-3kg su una gommina da 4 pollici e non taglia!!
In qualche modo lo porto sotto e simone lo prende e lo lancia sugli scogli....è un pesce di taglia normale, bello ma niente di speciale, ma con un'attrezzatura del genere ragazzi è stata una libidine vera e anche lui si è potuto giocare le sue chances fino all'ultimo momento....


Contento matto ma non pago continuo e un oretta e un km dopo ecco altra botta secca e questa volta (anche se incredibilmente salta pure lei!!) arriva una bella spigolotta da chilo...



Intanto anche Simone col sasuke prende la sua spigolotta ma...dimentichiamo qualcuno???
Ah si, Ale che è seempre più in rosicamento!!! ahah!!
Ma cocciuto e insistendo a popper da due ore, finalmente anche la sua cts si piega ed arriva un bel serra anche per lui....
In conclusione mattinata molto bella e divertente, con pesci presi in maniera differente l'uno da l'altro e che personalmente mi hanno fatto ancora una volta capire come spesso la pesca leggera, anche se a costante rischio di perdita di un bel pesce perchè si pesca davvero in certi ambienti sul filo del rasoio, dona davvero grandi emozioni ed una presentazione finesse in certe condizioni meteomarine può essere decisiva.