25/10/10

Light jigging

Altra uscita in barca molto piacevole: mare calmo e sole a fine ottobre sono un ricordo d'estate sempre gradito.
Purtroppo spesso queste condizioni meteo non sono il top per cercare mangianze di tombarelli o palamite che infatti in oltre 10 ore di girovagare in barca non si sono fatte vedere.
In compenso abbiamo trovato diversi branchi di ricciolette tra il mezzo chilo e il chilo che pescate light con piccoli jig recuperati a tutta velocità si producevano in inseguimenti dal fondo alla superficie e in molti attacchi.
Pesca divertente e tecnica allo stesso tempo, melgio se affrontata con piccoli ami singoli che permettono divertimento e veloce rilascio dei pesci...ancora troppo piccoli.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.