25/01/11

Domande e risposte

Un weekend sicuramente alternativo quello appena trascorso...
Vista la calma totale che regna in mare da qualche settimana in conseguenza dei venti da nord che da un pò di tempo spazzano il nostro paese, ho deciso di dedicare un fine settimana abbastanza libero da impegni allo studio di un tratto di fiume che ho sempre considerato interessante ma del quale avevo sempre capito poco.
Ritengo affascinate infatti la pesca della spigola in ambiti fluviali se affrontata con le tecniche tipiche del bass fishing: ogni cattura può in quest'ottica risultare figlia di un ragionamento e non soltanto dovuta al caso  dell' attacco per territorialità su un jerk mosso nervosamente.
Le due pescate si sono svolte cercando di capire dinamiche e movimenti dei pesci e qualche piccola risposta è arrivata...insieme a tanti dubbi!
Infatti gli episodi da ricordare di queste giornate, oltre ad una spigolotta presa, sono soprattutto tre sonore slamate: la prima su un pesce allamato a vista, in "tailing" sul bordo fiume, che dopo l'emozione dell'allamata in diretta stile bonefish, si è slamato dopo 5 secondi circa...le seconde due su due pesci ignoti che mi hanno inchiodato la branzino come mai prima, sbobinando diversi metri di treccia prima di risputarmi addosso le testine con ami del 2/0 che stavo utilizzando, a fine di un combattimento di circa 20 secondi....
Dopo essermi dannato l'anima credendo fossero spigolone enormi (potevano anche essere chi lo sa): l 'ultima cattura della giornata a sole quasi giù mi ha forse voluto dare l'imput giusto: stessa mangiata, stessa reazione, solo taglia inferiore e un cefalo da chilo è arrivato a terra con la testina e lo shad in bocca.
Probabilmente ragionandoci a mente fredda erano tutti cefali che stavano grufolando e hanno scambiato i miei siliconi per piccoli vermetti: la boom slang più rigida ha strappato la fragile bocca del cefalo immediatamente, mentre la branzino più morbida ha portato alla slamatura per lacerazione della bocca solo nel momento di trazione maggiore
Mah..chissà, la pesca è anche dubbi e congetture...e per questa volta pensare fossero cefali un pò mi consola!



2 commenti:

  1. Accidenti peccato.
    Anche per me erano cefaloni, sempre li, o meglio un po' più giu, ne feci uno di 2kg abbodanti, e sono pesci che tirano molto. Poi a testina una spigola la puoi pure slamare, ma 3 no !

    RispondiElimina
  2. Boh speriamo...di uno ho pure visto la coda era giallognola con le punte scure...avevo pensato anche a serra in un primo momento, l'ultimo perso gli ho pure tirato delle ferratone pensando fossero serra che non bucavo, invece mi sa che erano cefali e li ho slabbrati....comunque il primo di domenica all'albeggio appena slamato, pensando alla spigolissima, ho piazzato improperi in tutte le lingue!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.