06/01/11

Stream of consciousness

Dedicato a chi non sa godersi le piccole cose e vuole sempre di più;
Dedicato a chi filosofeggia e dice tante belle parole, ma poi in pratica si comporta all'esatto contrario;
Dedicato a chi parla parla e polemizza ma alla fine dentro di sè rode d'invidia;
Dedicato a chi predica molto bene, ma sa perfettamente di essere un buffone mentitore;
Dedicato a chi fa della pesca una inutile e sterile competizione con il prossimo;

Dedicato a tutti e a nessuno;

Dedicato a chi crede nel mare e nei pesci;
Dedicato a chi gode più di una cattura singola ma piena di significati che non della mera quantificazione del pescato;
Dedicato a chi si sente libero e felice solo quando rimane da solo: lui, la preda e il mare;
Dedicato a chi nella sua tecnica di pesca ha trovato una filosofia di vita;
Dedicato a chi ci crede veramente;
Dedicato a chi pesca per se stesso e non per gli altri;

Dedicato a me e ai miei amici veri.

Dedicato a Francesco, sempre a pesca con me quando sono solo e sempre vivo negli occhi di ogni pesce che rilascio.


...Si può fare, ancora anch'io ne ero un teorico, ma si può rilasciare una spigola ovata anche se è l'unica cattura dopo diverse giornate di pesca faticose....
Vederla andare via al tramonto, quando sulla spiaggia siete rimasti solo te e lei, non ha veramente prezzo...
Non sono un santo nè un paladino del catch and release, trattengo i pesci quando mi servono e li rilascio quando non mi servono o quando me la sento:

Stasera me la sentivo e tutte e due le spigole prese se ne sono tornate a casa.

Sono felice come da un pò non mi capitava...una felicità che va oltre la cattura...

...e così, appagato della giornata e tolti un pò di fastidiosi sassolini dalle scarpe....

Si può cominciare la stagione 2011.

9 commenti:

  1. Scusa Andre ma come fai a vedè se è ovata?

    RispondiElimina
  2. Si caro cappottello...avevo bisogno di iniziare l'anno depurato...sai oggi ho avuto un'altra giornata memorabile, in solitaria il rilascio in di due fattrici gravide insieme mi ha davvero emozionato...con calma poi posto le foto!

    Nazu ovata in questa stagione lo capisci abbastanza bene, il ventre è tirato sembra quasi scoppi, è chiaramente "panzona" in rapporto alla shilouette classica della spigola.
    In questo periodo però anche i maschi hanno il latte gonfio e un pò panzuti sono...nel dubbio ributta tutto!! (sempre se ti fa voglia)!

    RispondiElimina
  3. Complimenti per le tue parole, ho visitato il blog e sono rimasto molto colpito nel vedere rilasciare queste fantastiche catture!!
    Saluti, Lorenzo.

    RispondiElimina
  4. Grazie, mi fa piacere che foto e parole colpiscano profondo....
    Sai dopo qualche anno che pesco gesti così mi appagano davvero tanto e cercare di coglierli con una foto me li fa ricordare nelle pesanti giornate di lavoro!

    RispondiElimina
  5. Bravo Andrea,
    Riesci sempre a farmi pensare......

    RispondiElimina
  6. Grazie, sai quando una frase scritta o una foto o un pensiero postato suscita un'emozione anche se piccola, ecco è li che percepisco il successo per quel che ho fatto e vedo un senso a questo blog!

    RispondiElimina
  7. complimenti per il blog e soprattutto per il tuo rapporto con la natura e con questo sport. Condivido!

    RispondiElimina
  8. Grazie, sono contento che questo vecchio post "intimistico" susciti sempre interesse.
    E' stato scritto in un momento un pò particolare ma non per questo la sua validità si è per me affievolita

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.