25/02/11

Test GoPro HD 1080

Bene, dopo una corte durata quasi un anno ieri ho finalmente ricevuto il mio nuovo gingillo: una GoPro HD 1080.
Dopo molte riflessioni ho scelto di acquistarla naked in quanto la confezione già includeva al suo interno il guscio impermeabile fino a 60 metri e gli agganci necessari alle mie necessità.


Ho quindi "costriuto" il mio kit, acquistando separatamente la lente per la messa a fuoco subacquea, l'head strap per il montaggio a testa e la pettorina chesty per il montaggio a petto. 
Dalle prime prove in casa sono rimasto subito molto soddisfatto: estremo comfort, peso ridottissimo, semplicità e sensazione di grande resistenza...però serviva il test sul campo!
Ecco quindi che oggi sono tornato nella pozzetta in torrente dove i cavedani sono un pò attivi nonostante l'acqua ancora freddissima e sono riuscito a girare un buon video che più tardi posterò, rinnovando pure un mini stick da 45 mm costruito al volo a casa ad hoc per le mie necessità di pesca in torrente con portata d'acqua sostenuta.
Alcuni dettagli tecnici che mi sembra utile chiarire per chi si voglia regalare lo stesso oggetto:
La telecamera crea filmati in mp4, formato non facilissimo da gestire però è sufficiente un passaggio in After effects e la conversione in Avi per poi effettuare in premiere tutti i montaggi del caso...
La risoluzione massima con campo visivo a 170° è di 1280x960 pixel (4:3)a 30 fps e orientativamente con la batteria al litio inclusa (si carica tramite usb dal pc) si può fare 2 ore e 30 di filmato e per farlo serve una sdhc di circa 16 gb.
Un piccolo appunto sul video editing.
Non sono un professionista del video editing, però per il mio lavoro di architetto mi trovo spesso a lavorare con tutta la suite adobe compreso premiere e after effects.
In questo caso mi sono trovato di fronte ad un formato video un pò particolare e dal momento che non  avevo la necessità di passarlo in after effects, ho deciso di aprire il file nativo della gopro a 1280x960 direttamente in premiere.
Ho quindi impostato un formato della composizione iniziale "a caso" (in quanto 1280x960 a 30 fps non è incluso nei preset) e successivamente una volta aperto il programma, sono andato in file, nuovo, sequenza e poi mi sono spostato nel folder a destra selezionando nel menu a tendina "desktop" e ho quindi settato la composizione personalizzata a 1280x960 a 29,97 fps e pixel quadrati.
In questo modo ho ottenuto in premiere unquadro è preciso per la dimensione del formato acquisito dalla camera.
Per quanto riguarda l'esportazione ho provato ad effettuare uno stiramento per poter caricare il video su vimeo hd senza righe nere ai bordi, scegliendo quindi H.264 - vimeo hd preset 1280x720 che schiaccia un pò la composizione ma secondo me non è poi così male.
Il problema è stato che la eccessiva compressione dell'immagine mi aveva portato ad ottenere un video in cui la qualità era degradata e quindi sono tornato sui miei passi settando H.264 - prendendo  un preset  (youtube HD) e personalizzandolo nel formato nativo.
Qua sotto ecco il video, per vederlo in HD cliccate su HD e lo visualizzerete su vimeo.


Per qualsiasi inforamzione chiedetemi pure e anzi se sapete darmi qualche dritta su settaggi migliori in premiere o di esportazione mi fate felice!

Sono davvero soddisfatto dell'acquisto, un oggetto divertente che ci permette di rivedere quelle scene di pesca che altrimenti resterebbero solo nella nostra mente.

20 commenti:

  1. Interessante e articolo informativo. Mi piace. Qui mi piace guardare di nuovo.

    RispondiElimina
  2. Grazie, ora cerco di integrarlo un pò...

    RispondiElimina
  3. spettacolare il release subacqueo.. voglio vederti in mare!!

    RispondiElimina
  4. Si, la risoluzione che ha la go pro è:
    848x480 a 60 fps
    1280x720 a 30 fps
    1280x720 a 60 fps (da provare, lo vedo ottimo per fare slow motion di attacchi di pesci o di rilasci, il contro è che perdi un pò di campo sopra e sotto e inoltre i file si raddoppiano di dimensione e con 32 gb ci farò 2 ore e mezza di girato)
    1280x960 30fps (quella che ho usato questa volta con campo visivo 170°)
    1920x1080 30 fps (alta qualità ma 127°)

    RispondiElimina
  5. Il rilascio sott'acqua mi è piaciuto molto, ti volevo chiedere se nell' occasione montavi la lente piatta o quella originale.

    RispondiElimina
  6. Ciao!
    no quella è la lente originale, infatti come vedi è un pò sfocato.
    il lentino aggiuntivo credo che lo userò soltanto per snorkeling o simili

    RispondiElimina
  7. Boia che giocattolino, devastante!!

    Patrizio

    RispondiElimina
  8. eheh se si va a pesca insieme dovrò stare attento a non infilarti nell'inquadratura altrimenti mi rovini tutto!!!:)

    RispondiElimina
  9. Si ma snellisce:-))
    Apperte gli scherzi, la cosa anche bella è stata vedere il cavedano che riprende la liberta, se il pesce prendeva la destra magari non veniva bene il video, non so se mi son spiegato bene.

    Patrizio

    RispondiElimina
  10. ottimo sei diventato non anonimo mi piaci di più!
    la camera ha 170° di grandangolo e cattura davvero tanti dettagli...la subacquea è un pò sfocata per colpa della lente di casa (non avevo modo di mettere il lentino...se uno ha intenzione di fare solo i video ai rilasci, mette la lentina di conversione e viene tutto perfettamente a fuoco

    RispondiElimina
  11. Forse l'avrai già fatto, ma nel caso ti segnalo che con il nuovo firmware puoi settare a pal 25 fps e così via , in più è uscito lo schermo lcd che trovo veramente valido (mi è arrivato ieri); per il montaggio è molto comodo usare mp4cam2avi che converte in un batter d'occhio da mp4 ad avi con ottima qualità, da montare poi anche con premiere. Ottimi consigli sulla gopro li trovi su www.eyeofmine.com
    Andrea

    RispondiElimina
  12. Ciao e grazie mille, controllo subito sul sito che mi hai linkato!

    RispondiElimina
  13. ciao, andrea, sono andrea giardina, e' arrivata proprio in questi giorni la hero cam, l'uso che ne dovro fare io, e' proprio lo stesso del tuo! ;-) aggiorniamoci su fb..(io ho una foto con cielo blu alle spalle e gli occhiali da sole neri.) ho di bisogno anche di qualche chiarimento...ciao a presto

    RispondiElimina
  14. Ciao!
    senti io facebook non ce l'ho per allergia endemica ai social network, però per qualunque informazione scrivi pure alla mail che trovi nel profilo.

    RispondiElimina
  15. CIAO, SONO ALBERTO DA PALERMO, HO ACQUISTATO LA GO GRO CON LA CUSTODIA SUB A 60 M MA LE IMMAGINI SONO UN PO' SFUOVCATE, PUOI DIRMI DOVE TROVERE IL " LENTINO DI CONVERSIONE PER USO SUBACQUEO " ?
    GRAZIE
    albertoromeo@neomedia.it

    RispondiElimina
  16. Le immagini subacquee senza lentino vengono sfocate, vanno bene se vai video misti in acqua e fuori, per riprese sub come la pesca in apnea ad esempio il lentino è molto utile.
    Io l'ho preso qua:
    http://www.gopro-camera.it/accessori-vari/kit-lente-piatta-e-filtro/kit-lente-piatta-e-filtro
    ma lo trovi su molti shop on line

    RispondiElimina
  17. Ciao, ho preso il kit lente piatta e filtro...ma ti dico che perde!
    Hai provato a montarla? non ha guarnizione e nella prova a casa in un bacinella colma d'acqua ha fatto entrare acqua nella custodia!

    Tu che mi dici?
    Grazie..

    Fabio

    RispondiElimina
  18. Ciao,
    io ho preso questo kit:
    http://www.gocamera.it/accessori-vari/kit-lente-piatta-e-filtro-vetro/kit-lente-piatta-e-filtro-vetro

    Il montaggio è semplice ed è garantita l'impermeabilità fino a60 mt. Io l'ho portata fino a25 mt.

    RispondiElimina
  19. ciao anche io ho la gopro hd pero non so con che programma gratuito scaricare i video... potresti aiutarmi?

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.