30/07/12

Popping

A volte si preparano uscite mirate a determinate prede ed alla fine, dopo ore di ricerca infruttuosa, quasi per caso si ripiega su altro e il mare ci ripaga con una bella sorpresa.
Ecco in poche parole riassunta la mattinata di sabato in compagnia di Stefano: tante miglia a scorrazzare alla ricerca di gabbiani e spruzzi vari e quando alla fine della giornata, cotti dal sole si decide di giocarsi l'ultima carta spopperando allegramente in foce, a due metri dalla barca suona violenta la sveglia.


Bel pesce cattivo (4-5 kg circa) che mi ha permesso finalmente di sverginare il mio nuovo setup per incontri di un certo calibro: carpenter 75mlr, stella 6000sw e ultracastman PE3...niente male, questo povero serraccio avrà preso al massimo un metro di filo!
Sono pronto e scaldato per combattimenti seri...

(che servono urgentemente in quanto questo lunedì di lavoro mi ha già esaurito tutta la botta di adrenalina che una volta almeno una settimanetta durava!)

10/07/12

Gole

Un paio di scatti rubati alla maremma...
 

02/07/12

Il giorno delle trote

Non pensavo potessero esserci veramente.
Fino a due giorni fa ero fermametne convinto che nei torrentelli teatro delle mie pescate estive al massimo avrei potuto trovare pesci non più grandi di 40 cm....invece mi sbagliavo.
La mia mente relegava le grosse trote fario nei buconi dei torrenti di fondovalle, immaginandole attive solo in particolari momenti della giornata o in occasione di improvvisi temporali, ma la giornata di sabato è stata memorabile ed ha sconvolto tutte le mie elucubrazioni mentali valide fino ad allora.
Con Daniele abbiamo infatti trovato un posto fantastico e per fortuna molto difficile da raggiungere, che ci ha regalato delle catture  incredibili  per dove e come sono avvenute.
Senza dilungarmi troppo in chiacchiere vi lascio solo con i dati dell'attrezzatura ultraleggera che mi ha accompagnato: (Loomis tsr 5,8 piedi 2-6 lb; rarenium 1000 con treccia 6 lb e terminale 0,17) e qualche foto...