08/11/12

Amici tombarelli

Nelle belle mattinate di fine ottobre trascorse in mare con gli amici, il solito protagonista è stato sempre lui: il buon vecchio tombarello.
Bistrattato e spesso poco apprezzato in quanto cattura abbastanza semplice, riesce però sempre a regalare momenti di grande divertimento, fatti di rumorose mangianze ("bolli" per dirla alla ligure), strike doppi o tripli.


A volte però nella frenesia si sbaglia mira.....il C&R è sempre di rito, ma bisogna prestare un pò di attenzione!!!


Quando nel mucchio finiscono piccoli tonni rossi, l'attenzione deve essere ancora maggiore a non recare danni: oltre che a commettere un danno etico, si rischia davvero una denuncia penale e una salatissima multa...meglio evitare!
Per poter riconoscere meglio un tonnetto rosso allo stato giovanile, ecco una foto dove si può chiaramente riconoscere le differenze rispetto ai tombarelli delle foto sopra:


Un breve video di un triplo strike di ragazzacci:



E un pò di foto con la K5 di spruzzi e acciughe che scappano...

 
 
 

Per ora è tutto, ma mi raccomando.....STAY TUN(N)ED!!! ;))


5 commenti:

  1. Il sabato e la domenica, tempo permettendo....;)

    RispondiElimina
  2. Bellissimo video..che canna usavi che ad un certo punto sembrava che il tombarello lo usassi come skipping lure!! :-D

    RispondiElimina
  3. Roberto (robi cat)8 novembre 2012 18:04

    Deve essere veramente divertente passare una giornata così in buona compagnia. Vi si legge in faccia!

    PS: Voglio vedere ben altri rossi....

    RispondiElimina
  4. Ciao, la canna è una sage 570...diciamo i tombarelli mi interessavano un pò poco...
    Altri rossi? Vedremo...;)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.